Storia

EVA, GLI ESORDI

Quando quarant’anni fa Guerrino Battistella fonda l’ omonima ditta, decide di chiamare “Eva” la sua prima macchina: è una sfida, l’ inizio di un’ avventura. old 1Licenziatosi da un’ azienda produttrice di tavoli da stiro che naviga in cattive acque e che fallirà di lì a poco, Guerrino decide allora di provare a costruirsi la propria fortuna. Forte dell’ esperienza maturata negli anni precedenti come riparatore e assemblatore, unitamente al talento e alla fantasia nel realizzare macchine, fonda la sua ditta. È il 1975, una nuova vita, costellata di sacrifici e rinunce, scandita da ore e ore di duro lavoro nello scantinato sotto casa. Guerrino studia con cura il progetto del suo primo modello e provvede personalmente a realizzarlo, in ogni suo dettaglio e fase costruttiva, dal taglio e dalla piegatura della lamiera, alla verniciatura e al montaggio. E al suo fianco, a sostenerlo ed aiutarlo, c’ è sempre la moglie, Amabile, che cuce a macchina le tele da montare sui tavoli. Guerrino disegna, vende e consegna i suoi primi tavoli. Per il suo bambino, Daniele (ora titolare dell’ azienda), che ha appena iniziato le scuole elementari, consegnare un tavolo è un orgoglio, nonché una piacevole gita con papà, che ripaga il suo prezioso aiuto con un bel panino… sapore di vecchi tempi.

GLI ASTRI E LA MITOLOGIAold 2

L’ impegno e lo zelo vengono premiati: “Eva” ha fortuna e ben presto la gamma di prodotti si allarga. Nascono molti altri tavoli, cui Guerrino dà sempre qualcosa di sé: “Sagittario” è il suo segno zodiacale, “Vaporino” , una caldaietta tuttora in produzione con design rivisto, unisce in modo fantasioso un componente fondamentale di queste macchine, il vapore, al suo artefice Guerrino-Rino, “Vapo-Rino” … E da lì tutta una serie di modelli dai nomi astrologici o mitologici, che nel corso degli anni si è ingrandita sempre più (Mercurio, Eros, Venere, Nettuno, Urano, Andromeda, Argo…).

IL SALTO

Nell’ 83 l’ attività si allarga e l’ impresa da unipersonale diventa familiare. Lo scantinato è ora scenario di un lavoro più organizzato e razionale, dove funziona una piccola catena di montaggio. Qualche anno più tardi ci sarà anche un primo salto di qualità, con l’ acquisto di un capannone di 300 mq. Inizia a lavorare a tempo pieno anche Daniele. Ed è il 1984 quando entra a far parte della squadra anche il giovane Paolo, che si occupa del montaggio e collaudo delle macchine, e che attualmente ricopre l’ incarico di responsabile produzione. Sono anni in cui in Italia e in Europa sorge un gran numero di laboratori e confezioni. Nasce l’ esigenza di ampliare la gamma di prodotti, per soddisfare le richieste di una clientela sempre più vasta. Vengono quindi realizzati i primi modelli di tavoli soffianti e di generatori di vapore più grandi, destinati alle piccole e medie industrie che proliferano nel nord-est.

LA SVOLTA

Il mercato è ricco e le richieste non mancano, ma la Battistella intuisce che bisogna comunque attestatibgampliare i propri orizzonti e andare oltre la consueta cerchia di clienti locali. Nel ’92 l’ azienda si trasforma in BATTISTELLA GUERRINO E C. S.n.c. È un anno importante, perché costituisce il momento di apertura verso i mercati esteri. I primi paesi esteri a dare fiducia al marchio BG sono la Germania e l’ Egitto. Negli anni novanta l’azienda raggiunge importanti traguardi. In particolare nel ’93 vince la medaglia d’oro dalla camera di commercio di Vicenza per il progresso tecnico e nel ’96 vince la medaglia d’oro per la benemerita nel campo delle esportazioni. Attualmente la ditta commercia con oltre 40 paesi esteri. Nel corso degli anni successivi si delinea all’ interno dell’ azienda, ormai ingrandita e sprovincializzata, la necessità di divisione e distribuzione dei ruoli. All’ amministrazione viene affiancato l’ ufficio commerciale estero, che si fa portavoce delle richieste sempre più eterogenee di una vasta clientela. In stretta collaborazione e dialogo con l’ ufficio tecnico, vengono creati nuovi modelli (smacchiatrici e tavoli), esposti nel nuovo show-room. Vengono inoltre costruiti un’ ala di uffici e un secondo capannone.

IL PRESENTE

produz1Attualmente la ditta, trasformata a marzo 2003 in BATTISTELLA B.G. S.r.l., ha raggiunto gli 8000 mq. coperti di unità produttive e uffici. Un vasto magazzino consente lo stoccaggio di una notevole scorta di macchine in pronta consegna. La produzione è supportata da sofisticati strumenti di lavoro ed è attrezzata da banchi di prova che consentono di sottoporre le macchine a severi test elettrici. Alti livelli sono stati raggiunti sul piano tecnico non solo nel settore strettamente legato allo stiro, ma anche in altri settori, come per es., quello orafo per la pulizia dei metalli, il dentistico per la pulizia e sterilizzazione di protesi dentarie e l’ alimentare per la conservazione di prodotti sottoposti a vaporizzazione.

Ciò che da sempre caratterizza la Battistella è lo spirito di innovazione, la ricerca di soluzioni tecniche nuove, che garantiscano al tempo stesso buone prestazioni e bassi consumi. È per questo che l’ufficio tecnico lavora di continuo alla realizzazione di nuovi modelli, nonché alla revisione e al re-styling di quelli già esistenti.produz2 Oggigiorno la Battistella produce una vasta gamma di prodotti, ad uso semi-professionale e industriale, che comprendono tavoli da stiro, generatori di vapore, smacchiatrici, manichini, topper, presse… Trent’ anni di esperienza hanno permesso di far conoscere il marchio BG in Italia e all’ estero, ma il suo successo va sicuramente attribuito alla qualità di un prodotto costruito esclusivamente con componenti italiani, all’ affidabilità di macchine funzionali e versatili e al rispetto per le normative in materia di sicurezza.

UN TEAM GIOVANE E AFFIATATO

Oggi a tirare le redini dell’ azienda è Daniele, responsabile vendite e marketing, che con abilità e impegno si pone alla guida di un gruppo poliedrico, dove ogni persona ha modo di sviluppare al meglio le proprie attitudini. Il continuo impegno di ogni singola persona e il dialogo tra i diversi uffici e la produzione si traducono in una macchina produttiva veloce ed efficiente, dove ogni iniziativa viene accolta con grinta ed entusiasmo. E tutto ciò è reso possibile grazie ad un team affiatato e dinamico, ancora giovane dopo quarant’anni!